giallolatino, ecco il bando di narrativa per romanzi editi

È bandito per l’anno 2019 il “Premio Letterario Giallolatino”, da assegnare ad un’opera di narrativa italiana edita di genere giallo, noir, thriller con le caratteristiche e secondo le modalità sotto indicate.

  1. Possono partecipare al Premio tutte le opere di lingua italiana di narrativa giallo, thriller, noir. Le opere devono risultare pubblicate per la prima volta in volume cartaceo (o anche ma non esclusivamente in e-book) nel periodo 1 gennaio 2018 – 31 dicembre 2018, regolarmente in commercio nella forma cartacea (e anche ma non esclusivamente in quella elettronica), nelle librerie nazionali e attraverso la rete, e i loro autori risultare viventi. Non possono venire iscritte opere esclusivamente pubblicate in e-book, opere auto-pubblicate e opere pubblicate da editori a pagamento, opere di carattere saggistico, graphic novel, truecrime, antologie di racconti. Non potranno essere prese in considerazione opere precedentemente pubblicate, anche con diverso editore. Possono essere scelte anche opere che abbiano ricevuto altri premi in concorsi letterari generalisti. Il giudizio della Giuria è insindacabile.

2.     A partire dal momento della pubblicazione fino al termine massimo del 15 giugno 2019, l’Editore o l’Autore che siano interessati a iscrivere i loro romanzi al Premio devono far pervenire alla Segreteria per email un’esplicita richiesta di partecipazione e contestualmente il pdf dell’opera. L’indirizzo a cui inviare la richiesta è: premiogiallolatino@gmail.com Dopo aver ricevuto l’assenso all’ammissione al Premio da parte della Segreteria, l’Editore o l’Autore dovranno inviare 4 copie cartacee dell’opera all’indirizzo postale che verrà indicato.

3.     La lista delle opere pervenute verrà pubblicata il 16 giugno sul sito www.thrillernord.it e www.agenziaomicron.it. I titoli verranno giudicati preliminarmente da una giuria popolare, dal 16 al 30 giugno. Infatti i lettori potranno votare il titolo preferito inviando una mail all’indirizzo premiogiallolatino@gmail.com o sulla pagina fan del premio su facebook. La somma dei titoli scelta dalla Giuria tecnica e popolare decreterà i semifinalisti, non superiori ai 10 titoli.

  1. La Giuria tecnica del Premio, presieduta da Leonardo Di Lascia e Cristina Marra, oltre che formata da Diego Zandel, Gian Luca Campagna, Alessandro Vizzino e la redazione di www.thrillernord.it, procederà alla selezione dei finalisti, che si conosceranno il 30 luglio.
  2. La Giuria decreterà il vincitore durante il festival di Giallolatino che si terrà dal 20 al 22 agosto a Sabaudia (Latina).

6.     Il Festival garantirà le spese soggiorno ai finalisti. Tali opere potranno fregiarsi del titolo di “Finalista premio letterario Giallolatino 2019” e questa dicitura potrà essere riportata dall’Editore su un’apposita fascetta da realizzarsi in accordo con gli organizzatori del premio

7.     L’opera che viene proclamata vincitrice del “Premio letterario Giallolatino” potrà fregiarsi della relativa dicitura su un’apposita fascetta da realizzarsi in accordo con gli organizzatori del premio. I primi tre finalisti riceveranno una targa premio dalla Giuria, al pari del primo vincitore decretato dalla Giuria popolare.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *