External link to Il premier Conte all’Egitto: “Regeni ferita aperta”

Il premier Conte all’Egitto: “Regeni ferita aperta”

Con il presidente Abdel Fattah Al Sisi, sebbene “l’agenda sia molto serrata, troveremo un modo di confrontarci e trasmetterò le premure del governo italiano e dell’Italia” sul caso Regeni. Lo afferma il premier Giuseppe Conte parlando con i cronisti a … Continua a leggere Il premier Conte all’Egitto: “Regeni ferita aperta”

External link to Venezuela, come un thriller: avvelenato oppositore di Maduro

Venezuela, come un thriller: avvelenato oppositore di Maduro

Come nelle peggiori storie di un fantathriller ambientato nel ConoSur degli anni ’70. Il parlamentare venezuelano Freddy Superlano, membro del partito di opposizione di Juan Guaidò, è stato avvelenato in un ristorante di Cúcuta, in Colombia, ed è stato ricoverato … Continua a leggere Venezuela, come un thriller: avvelenato oppositore di Maduro

Latina, sindacato della Polizia attacca Montalbano per il ‘prode’ Catarella

Ora le critiche piovono addosso al commissario Montalbano, la fiction che parte dai romanzi di Andrea Camilleri, nonostante gli oltre 10 milioni di spettatori sulla Rai per le nuove puntate nella fantasiosa Vigata. Non bastava la Carmen di Bizet lo … Continua a leggere Latina, sindacato della Polizia attacca Montalbano per il ‘prode’ Catarella

Coldiretti denuncia il food mafia style nel mondo

Dai ristoranti al web per finire nei piatti di mezzo mondo, è allarme “mafia style” per l’agroalimentare italiano con milioni di euro di giro d’affari generati … Continua a leggere Coldiretti denuncia il food mafia style nel mondo

External link to Rifiutò nozze combinate e fu uccisa. Assolti i parenti di Sana Cheema

Rifiutò nozze combinate e fu uccisa. Assolti i parenti di Sana Cheema

Ve la ricordate la storiaccia di Sana Cheema, la 25enne pakistana che viveva a Brescia, uccisa probabilmente perché s’era rifiutata di convolare a nozze combinate? Il 14 febbraio un tribunale pachistano ha assolto “per mancanza di prove certe” il padre, … Continua a leggere Rifiutò nozze combinate e fu uccisa. Assolti i parenti di Sana Cheema

Pubblicazione e promozione di un libro, l’Italia si interroga

Più di 35mila (35.303) novità pubblicate dalla piccola e media editoria solo nel 2017: più della metà (il 51,9%) di tutti i titoli nuovi pubblicati complessivamente nello scorso anno (oltre 68mila). Ma come li trovo? Proprio a questo risponderà l’incontro … Continua a leggere Pubblicazione e promozione di un libro, l’Italia si interroga

Italia, il mercato del libro punta sul Natale

Conta di tornare al segno +, grazie al Natale, il mercato del libro 2018. Dopo tre anni di crescita (da ultimo il +4,5% del 2017) il 2018 si è contraddistinto per una lenta erosione che ha toccato pressoché tutti i … Continua a leggere Italia, il mercato del libro punta sul Natale

Un lettore su 4 acquista il libro per come è esposto in libreria

Il 28% dei lettori, più di 1 su 4, è motivato all’acquisto di un libro per come è esposto in libreria. Il dato raggiunge il 40% (quasi 1 su 2) tra i forti lettori. Il tema della visibilità per i … Continua a leggere Un lettore su 4 acquista il libro per come è esposto in libreria

Córdoba Mata, festival dalla voce internazionale

Ogni anno, dal 2014, abbiamo organizzato la Conferenza Internazionale di letteratura nera e poliziesca Córdoba Mata nel contesto della Festa del Libro e della Conoscenza. Dall’inizio l’affluenza di pubblico è stata spettacolare e nel 2018, con lo slogan “Los Medios … Continua a leggere Córdoba Mata, festival dalla voce internazionale

BookCity vince la sfida, ma Milano perde Tempo di Libri

La settima edizione di BookCityMilano ha superato ogni tipo di aspettativa, tant’è che ha scalzato anche Tempo di Libri. E sì, perché già nelle parole di saluto del sindaco Giuseppe Sala ha fatto seguito anche l’annuncio da parte di Andrea … Continua a leggere BookCity vince la sfida, ma Milano perde Tempo di Libri

Tutto il mondo noir in un click

Eravamo a cena. Io, Fernando López, Giorgio Ballario, Damián Blas Vives, Nicolás Ferraro, Ale Meter, Javier Chiabrando, David Knutson, Alicia Plante, Dauno Tótoro, Eduardo Pérez Vázquez, … Continua a leggere Tutto il mondo noir in un click

Italia e Argentina, un dialogo culturale con tanti ponti

Tra l’Italia e l’Argentina il dialogo culturale vanta una lunga tradizione e si rinnova costantemente, in virtù del vicendevole interesse nei confronti delle attività e delle creazioni di letterati, registi, artisti dell’uno e dell’altro paese. I canali restano aperti, ma … Continua a leggere Italia e Argentina, un dialogo culturale con tanti ponti

Córdoba Mata: un festival tra cronaca, mass media e romanzi

Gli incontri e i festival relativi ai romanzi gialli e neri si sono diffusi nel mondo in un modo, direi, alluvionale. Ogni anno abbiamo notizie di un nuovo evento, da quel primo festival La Semana Negra di Gijón (Spagna) nato … Continua a leggere Córdoba Mata: un festival tra cronaca, mass media e romanzi

Festival del giallo e noir, quo vadis?

Il “Giallo” è un modo composito di varia definizione, la più classica è quella di essere un genere letterario di antica origine anche se per l’opinione prevalente i gialli risalgono al 1800. Vi si parla di crimini con l’intento di … Continua a leggere Festival del giallo e noir, quo vadis?